4 thoughts on “Video dell’assemblea pubblica del 18/11/2017

  1. Marcello

    Io abito a ridosso del parco dei tricicli e vado ogni giorno in bici ad anagnina passando per il parco dove vorreste intallare il bagno pubblico. Non mi dilungo qui a descrivervi che per il povero ciclista (che nel 2017 dovrebbe essere osannato più di uno che va in macchina), una volta lasciato il parco non gli resta che farsi il segno della croce e affrontare il ponte di via alimena o via scimoncelli contromano!!! Ad ogni modo, ben venga ogni miglioria ma mi auguro che se ci sono le capacità e i soldi per installare illuminazione e bagni sto dando per scontato che ci siano anche quelli per rilastricare e pianeggiare il mattonato di quel parco perchè ogni due giorni devi andare dal gommista per via dei mattoni divelti dalle radici degli alberi.

    Reply
  2. Marcello

    Nessuno ha ricordato della presenza dello studentato nel quartiere. A proposito di quartiere alienato: è vero che essendo studenti la loro “vita nel quartiere” dura pochi anni ma se venissero coinvolti ed integrati in attività di quartiere costituirebbero linfa vitale da non sottovalutare.

    Reply
    1. admin Post author

      Molti sarebbero stati i punti da discutere, ma non erano elencati nell’ordine del giorno. In ogni caso duole dover constatare l’alta adesione della parte storica della Romanina a fronte della scarsissima partecipazione degli abitanti della nuova Romanina

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *

*